Vai direttamente ai contenuti

Home > Comunicati Stampa > Rally Prealpi Orobiche nr. 38, i fattori ACI che tracciano un successo in (...)

Rally Prealpi Orobiche nr. 38, i fattori ACI che tracciano un successo in forte crescita

ProfessionalitÓ di alto livello, crescita a conferma del prestigio della manifestazione, successo confermato dall’alto numero dei concorrenti che saranno al via del Rally Prealpi Orobiche, edizione nr. 38. Sono queste le chiavi di lettura dell’evento che si disputerÓ il 20 e 21 aprile prossimi sulle strade di quattro valli bergamasche: la Seriana, la Brembana, la Serina e la Taleggio e un domani - chissÓ - forse la Valle Imagna.

Delle caratteristiche organizzative e tecniche della competizione si Ŕ parlato questa mattina - mercoledý 10 aprile - nello Spazio Viterbi (Palazzo della Provincia, via Tasso 8). E l’accento Ŕ stato posto in quasi tutti gli interventi sull’interesse, documentato dalle iscrizioni alle gare, ben oltre i cento con campioni e vetture di assoluto prestigio, al punto che il direttore dell’ACI di Bergamo, Giuseppe Pianura ha ventilato l’ipotesi di sfondare il tetto massimo, che ora Ŕ fissato a quota 120.

Scarica il comunicato stampa